logo copia_edited.png

Via Giardini, 214 Pavullo N/F (MO)
tel. 346/0564889 - 0536/326010

centrodanzastudiodia@gmail.com

 

  • Whatsapp
  • Black Icon Instagram
  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon YouTube

FAQ D.I.A.
 
 
 

Ogni eventuale nuovo iscritto ha diritto a una lezione di prova?

Si, ogni eventuale nuovo iscritto ha diritto ad una lezione di prova gratuita del corso scelto.
Dopo la seconda lezione e l' approvazione del consiglio interno, il nuovo socio deve corrispondere la quota d' iscrizione al corso.

Occorre la certificazione medica per frequentare i corsi?

Si, per frequentare le attività è obbligatorio portare un certificato medico di sana e robusta costituzione che consiste nel libretto dello sportivo rilasciato dal pediatra oppure nel certificato medico agonistico. Per gli adulti è sufficiente un’autocertificazione.
Nel rispetto dei protocolli Anti Covid 19 in caso di assenza per malattia durante l’anno accademico, occorrerà un certificato del pediatra/medico che attesti che l’allievo non ha contratto il Covid 19.

Il costo della retta rimarrà invariato per la durata dell’intero anno accademico di riferimento, oppure subirà variazioni?
Si ,il costo della retta dei corsi resterà invariato per tutta la durata dell'anno accademico, da settembre quando inizieranno i corsi, a fine maggio quando essi termineranno.

Quali modalità di pagamento sono previste?

La retta può essere corrisposta mensilmente, bimestralmente, trimestralmente e, per chi lo desidera, è previsto l’eventuale pagamento annuale.

In caso di ritiro anticipato, prima del termine di competenza della retta pagata, è previsto un rimborso?

No, nel caso l'allievo volesse smettere il corso prima della fine dei corsi, la quota corrisposta non sarà rimborsata.

In caso di assenza dell’allievo o dell’insegnante per malattia o per motivi personali, oppure in caso di nuovo lockdown, è possibile recuperare le lezioni?
Si, nell’eventualità di un nuovo lockdown (come accaduto a seguito dell’emergenza Covid19), la scuola garantisce comunque lo svolgimento e la prosecuzione delle lezioni on line, attraverso specifiche piattaforme (es Google meet ecc) che permettono sia all’insegnante che agli allievi di connettersi e vedersi, svolgendo la lezione. Tale procedura sarà adottata anche in caso di cause di forza maggiore che impediscono all’insegnante o all’ allievo di recarsi a lezione fisicamente (es: sciopero mezzi pubblici, impossibilità di essere accompagnati a lezione quel giorno, malattia ecc). Basterà che l’insegnante assente o l’allievo si connettano per lo svolgimento della lezione.

Per le vacanze natalizie la scuola di danza resterà chiusa?

Si, a Dicembre le attività si interrompono all’inizio delle vacanze di Natale perché il Centro Danza Studio D.I.A. vuole essere una scuola e pertanto si attuano le stesse regole delle scuole d’istruzione.

E’ previsto un saggio di fine anno?

Si, è previsto un saggio di fine anno a cui potranno partecipare tutti gli allievi.

Sono previste spese per il saggio?

Si, è prevista sia una quota saggio per l’allestimento delle scenografie e tutte le spese (noleggio cinema, service luci e suoni, SIAE ecc) che la scuola deve sostenere.
Si, una spesa per il costume confezionato dalla sarta, ed entrambe sono a carico dell’allievo.

Per i vari corsi è richiesto un abbigliamento particolare a seconda della disciplina?

Si, l’ abbigliamento richiesto durante le lezioni è differente a seconda del corso:

  • Corso moderno/contemporaneo:

     - abbigliamento comodo: legghins + t-shirt + calze di spugna pulite obbligo dei capelli raccolti.

  • Corso hip hop e break:

     - abbigliamento comodo + scarpe da ginnastica pulite da indossare solamente all'interno della struttura

       obbligo dei capelli raccolti.

  • Corso danza classica:

     - la divisa, a carico dell’allievo, consiste in: body (il colore varia a seconda del grado del corso), scarpette, collant;
       obbligo dei capelli raccolti in uno chignon e fermati da forcine.

  • Corsi di ginn. artistica e ritmica:

     - abbigliamento comodo e calzine antiscivolo o scalze obbligo dei capelli raccolti.

L’occorrente per lo chignon in cosa consiste e dove si può acquistare?

L’occorrente per lo chignon consiste in una retina solitamente del colore dei capelli dell’allieva, forcine sia chiuse che a U, per fermare lo chignon. Eventualmente la spugnetta dove avvolgere i capelli prima di procedere con lo chignon.
Tutto il materiale si può trovare presso negozi che vendono prodotti e accessori per la cura della persona (es. Tigotà ecc.).

Durante lo svolgimento delle lezioni, gli allievi possono indossare collane, braccialetti e altri accessori?
Per tutte le discipline vale la regola che non si possono indossare collane, orecchini pendenti, braccialetti e orologi per evitare che gli allievi si facciano male.

Come ci si comporta a danza?

Le principali regole di comportamento sono:

-  arrivare in anticipo per sistemare le proprie cose in spogliatoio in modo da entrare in orario in sala per la lezione;

-  indossare sempre la divisa, se questa è prevista;

-  i capelli devono sempre essere legati (chignon per danza classica),

-  no a orecchini, braccialetti, collane ecc;

-  mantenere un comportamento educato e rispettoso sia negli spogliatoti, che nel corridoio e nella sala didanza.

Domande più frequenti

Iscriviti alla newsletter 

Il tuo modulo è stato inviato!